il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Danza ispirata a La Sirenetta, poi lirica e musica classica

Ballo coreano apre Taormina opera stars

Stampa

(ANSA) - TAORMINA - Sarà il balletto classico 'Song of the Mermaid', liberamente ispirato da 'La Sirenetta' di Hans Christian Andersen e realizzato da 'K-Arts', la più importante compagnia della Corea del Sud, ad inaugurare il 18 agosto al Teatro Antico la quinta edizione del 'Taormina Opera Stars'.  Organizzato dall'associazione Aldebaran e con la direzione artistica di Davide Dellisanti, il cartellone prevede anche il ritorno della grande lirica, il 21 e il 24 agosto, con la 'Carmen' di Bizet. Sul palco il mezzosoprano Sanja Anastasia, il tenore Dario Di Vietri. La regia è di Antonio De Lucia.  L'orchestra del Taormina opera stars sarà diretta dal maestro Gianna Fratta e il coro da Carmelo Pappalardo. Il 25 agosto la giornata conclusiva con l'esibizione di Marta Argerich, pianista di fama mondiale che eseguirà il "Concerto numero 1, in Mi bemolle maggiore" di Franz Liszt, e del suo collega Daniel Rivera che proporrà il "Concerto in La minore" di Edvard Grieg.

martedì 18 giugno 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo