il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Analizzare le tematiche sociali ed economiche del territorio messinese

IL XIV CONGRESSO PROVINCIALE MCL: DUE GIORNI DI ANALISI E CONFRONTI

Stampa
Forti della nostra identità, attraverso il lavoro, costruttori di speranza in Italia e in Europa, .ieri e oggi, nel Teatro dell’Istituto Sant’Anna di Messina l’MCL si è riunito per celebrare il XIV congresso provinciale. Presenti 110 delegati in rappresentanza di oltre 8mila iscritti e 30 circoli diffusi in tutta la provincia, si danno appuntamento per rinnovare gli organi e approfondire la condizione economia e sociale del territorio rilanciando il ruolo della famiglia, della Scuola, dei Partiti, dei Sindacati, delle Associazioni, delle Istituzioni e della Chiesa. Un congresso durante il quale fare anche una prima analisi dell’operato dell’amministrazione De Luca. Ieri è avvenuto un primo confronto sul ruolo dei corpi intermedi con il contributo del Vicepresidente nazionale di Mcl, Vincenzo Massara, di Monsignor Cesare Di Pietro, Vescovo ausiliare dell’Arcidiocesi di Lipari e Santa Lucia del Mela, di Michele Limosani, direttore del dipartimento di Economia dell’Università degli studi di Messina e del Presidente provinciale MCL Fortunato Romano. Stamane i lavori riprenderanno alle 9,30 per concludersi con l’elezione del consiglio provinciale, del collegio probiviri, del collegio dei revisori e dei delegati al congresso regionale e nazionale. Alla due giorni prenderanno parte i rappresentanti degli Uffici Diocesani delle Diocesi di Messina e Patti.
sabato 15 dicembre 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo