il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il form può essere compilato online nella pagina dedicata ai volontari

Taobuk incontra gli studenti di Unime

Stampa
è stato presentato questa mattina agli studenti dell’Università degli Studi di Messina il programma di iniziative per i volontari del Festival Taobuk, giunto quest’anno alla VII edizione dal 24 al 28 giugno a Taormina da un'idea della presidente Antonella Ferrara
Gli appuntamenti si sono svolti al Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne e al Dipartimento di Scienze Giuridiche e Politiche. Hanno partecipato rispettivamente: i professori Elena Caliri e Fabio Rossi per il DICAM e per il dipartimento di scienze giuridiche e politiche, il direttore, prof. Giovanni Moschella, il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Messina, avv. Vincenzo Ciraolo e il responsabile eventi di Taobuk Alfio Bonaccorso. 
Una sinergia, quella tra l’Università e il Taormina International Book Festival, che ha permesso, già da qualche anno, la partecipazione attiva di studenti dell'Ateneo che si sono impegnati a stretto contatto con la direzione artistica e la segreteria organizzativa del Festival. 
Grazie al protocollo d’intesa siglato, agli studenti sarà data la possibilità di far valere la propria esperienza a Taobuk in seno ai Dipartimenti con un riconoscimento di crediti formativi universitari. 
Forte di questa esperienza, Taobuk è tornato all’Università per presentare le attività di campus, stage e taobuk lab. Lo stage permette ai volontari di entrare da subito a contatto con la macchina organizzativa del Festival e partecipare alla realizzazione degli eventi in programma, il campus prevede, invece, una partecipazione attiva nel periodo di svolgimento del festival. Stessa cosa per il Taobuklab. 
Diventare volontari della manifestazione culturale più attesa dell’anno, significa entrare a far parte della famiglia di Taobuk. Si tratta di intraprendere un percorso formativo molto importante. Essere volontari permette infatti di prendere parte alla pianificazione e alla gestione di un grande evento culturale, nelle varie fasi che lo compongono ed incarnando le diverse mansioni e figure che richiede (supporto logistica e allestimenti, autisti, laboratori per i più piccoli, freelance e tanto altro) lavorando a stretto contatto con l’Organizzazione del Festival e con i suoi ospiti internazionali, scrittori ed artisti. 
Le candidature possono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica info@taobuk.it oppure tramite il sito internet www.taobuk.it nella finestra “Unisciti a Taobuk” in homepage. 
Il percorso di selezione sarà seguito da colloqui one-to-one tenuti dall’organizzazione del Festival. 
Una nuova edizione sta per partire ricca di eventi e incontri. Artisti del panorama letterario e culturale nazionale e internazionale daranno un importante contributo ad un’edizione che come emerge nel tema scelto per la VII edizione “Padri e figli”, cerca di essere testimone dei grandi insegnamenti che ci sono stati tramandati.
mercoledì 26 aprile 2017

Cristina D'Arrigo

    Vai a pagina
    segui il meteo
    lun 26
    27°-22°
    mar 27
    29°-22°
    mer 28
    29°-22°
    gio 29
    29°-23°