il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Seconda trasferta consecutiva mercoledì 18 gennaio alle ore 20:30 per il Gruppo Zenith Messina

Sfida salvezza per il Gruppo Zenith Messina sul campo del Cocuzza

Stampa
Nella terza giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C Silver, il Gruppo Zenith Messina affronta la seconda trasferta consecutiva. Dopo la sconfitta subita sul campo del Green Palermo, i peloritani faranno visita al Peppino Cocuzza 1947, in quella che a tutti gli effetti è divenuta una sfida salvezza. Di fronte, sul parquet del palazzetto dello sport di San Filippo del Mela, si troveranno due squadre che, con otto punti all’attivo, occupano la penultima posizione in classifica a pari merito con la Nuova Agatirno. 
Gara fondamentale, quindi, per entrambe le formazioni, impegnate a tirarsi fuori dalla zona calda della graduatoria. Rispetto alla gara di andata, vinta dagli scolari con il punteggio di 77-60, il Cocuzza presenta tante novità, ad iniziare dall’allenatore. In panchina, chiamato a sostituire Calderone, siede adesso Agostino Li Vecchi. Sono poi arrivati in doppio tesseramento dall’OrSa Barcellona i giovani montenegrini Vukcevic e Radonjic, dall’Orlandina il lungo Albo, mentre Bellomo ha ripreso dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori nelle prime giornate. Gli innesti hanno dato nuova linfa ad una squadra che comunque si affida alle giocate di Agurs, l’americano viaggia ad una media di 25.8 punti a partita, oltre alla presenza di giocatori esperti come Copeland, Contaldo, Toto e Busco. Nell’ultimo match disputato a Ragusa, il Cocuzza ha venduto cara la pelle, contro una delle migliori squadre del girone, per cui sarà un avversario duro da affrontare per il Gruppo Zenith, che potrà contare sul rientro di Weglinski e Buono. Due opzioni in più per Baldaro, che in questo ultimo periodo ha dovuto fare i salti mortali, fra squalifiche e infortuni. Sicuramente una iniezione di fiducia per la Basket School Messina, che a Palermo ha “rischiato” di ottenere il terzo successo in trasferta, sfumato proprio nel finale, dopo aver condotto per buona parte della gara. 
La speranza è quella di poter ripetere la buona prestazione offerta contro il Green e magari, stavolta, tornare a casa con i due punti in tasca, che potrebbero offrire quella spinta emotiva in più a Carnazza e compagni in vista del prosieguo della stagione. Per centrare l’obiettivo i messinesi dovranno mettere in campo grande determinazione ed evitare cali di tensione per tutti i quaranta minuti. 
Palla a due per Peppino Cocuzza 1947 – Gruppo Zenith Messina, mercoledì 18 gennaio alle ore 20:30, al Palazzetto dello Sport di Piazzale Pertini, dirigeranno il derby Antonio Giunta e Gianpaolo Ferraro di Ragusa.
martedì 17 gennaio 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    mer 12
    16°-11°
    gio 13
    18°-12°
    ven 14
    15°-10°
    sab 15
    22°-15°