il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

CERIGNOLA - MESSINA VOLLEY 2-3 25-16 25-27 25-19 23-25 09-15

Il Messina Volley espugna Cerignola

Stampa
Ci sono volute quasi due ore e mezza per poter decretare il verdetto di una delle gare più importanti della seconda giornata di campionato di Serie B2 femminile di pallavolo.
Alla fine, dopo il quinto set, a festeggiare è stato il Messina Volley che ha saputo reagire ad un brutto inizio di gara in cui le pugliesi, al debutto assoluto in casa, sono state brave a “mordere” subito. 
Infatti primo set a senso unico con Bisceglia e Ameri a macinare punti decisivi per tutto il parziale vinto 25-16. Le ragazze messinesi, dopo aver subito le intraprendenze di gioco di Catalano e socie, hanno comunque riordinato le idee vincendo d’un soffio, al cardiopalma, il secondo set 27-25. 
Le padroni di casa ed il proprio pubblico subiscono il colpo cedendo forza e carattere nel terzo set conclusosi 25-19 a favore delle ospiti peloritane. Quarto set, che poteva significare per il Messina Volley bottino pieno con l’ottenimento dei tre punti, è stato particolarmente equilibrato ma a vantaggio del Cerignola per 25-23.
 Si giunge al tie-break, ed il Messina Volley ritrova parzialmente la propria verve agonistica e tecnica, sufficiente per ottenere vittoria del set (15-09) ed il successo per 3-2 nell’ambito della stessa gara.
Sabato prossimo 28 Ottobre, ancora una trasferta, stavolta sul campo di una pretendente al salto di categoria: Lamezia Terme.

Cerignola: Pinto, Ameri (k), Frate, Catalano, Fabrizio, Tralli, Bisceglia, Giancane, Rubono (L). All. Filannino G.
Messina: Criscuolo, Lestini, Mondello, Laganà, Polito, Nielsen, Cannizzaro, Donato (k), Carnazza, Scimone, Rando (L1), Biancuzzo (L2). All. Cacopardo D.
Arbitri: Lotito e Capobianco di Potenza
domenica 22 ottobre 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    gio 23
    16°-8°
    ven 24
    16°-7°