il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Apre Migliorini poi si scatena Rosafio che sforna una prestazione mostruosa

Cinquina e applausi, il Messina travolge il Paceco

Stampa
Show del Messina per l’ultima gara interna stagionale. Migliorini la apre, Rosafio trascina ed i giallorossi dominano. Si chiuderà sul campo dell’Isola Capo Rizzuto, il vero interesse è però quello legato al futuro. 

LAMPO - Torna Cocuzza nell’undici titolare, solo panchina per Ragosta. In porta c’è Rinaldi al posto dello squalificato Meo, davanti a lui rientrano Bruno e Cassaro. Parte meglio il Paceco con Terranova mattatore, lucido Rinaldi nell’opporsi. Messina con le polveri bagnate, ritmi che non aiutano le caratteristiche dei giallorossi. Il lampo arriva improvviso: corner basso di Rosafio, velo di Lavrendi e siluro di Migliorini. Messina in vantaggio. Ancora Terranova accende i trapanesi, sempre bravo Rinaldi a chiuderlo. 

DOMINIO - Ripresa che viene infiammata sin da subito da Rosafio. L’ex Juve Stabia distrugge gli avversari sull’out destro, cross in mezzo e per Mascari è facile raddoppiare. Pochi minuti è la scena si ripete: Rosafio travolge, palla in mezzo e tocca a Cocuzza siglare la rete del 3-0. Il numero 7 giallorosso cerca gloria personale: Bulades saltato secco, tocco sotto a scavalcare Noto ma Di Peri salva sulla linea. Terranova è l’ultimo a mollare con Rinaldi attento, Mascari si prende gli applausi con una rovesciata che Noto mette in angolo. Il poker non arriva per un pelo, ci provano tutti da Bruno a Cozzolino passando per il neo entrato Carini. A firmare la quaterna ci pensa Lavrendi su rigore, ancora protagonista Rosafio che viene atterrato dal portiere Noto dopo un’azione personale. C’è il tempo per la cinquina firmata Bruno, il resto sono solo applausi. 

MESSINA 5 
PACECO 0 
MARCATORI Migliorini al 35' p.t.; Mascari al 4', Cocuzza al 6', Lavrendi su rigore al 36', Bruno al 42' s.t. 

MESSINA (4-3-3) Rinaldi; Lia, Cassaro, Bruno, Inzoudine (dal 31' s.t. Manetta); Cozzolino (dal 31' s.t. Barbera), Migliorini (dal 25' s.t. Balsamà), Lavrendi; Rosafio, Mascari (dal 25' s.t. Carini), Cocuzza (dal 7' s.t. Ragosta). (Prisco, Misale, Bucca, Iudicelli). All. Facciolo (Modica squalificato) 

PACECO (5-3-2) Noto; Lo Bue, Yoboua, Di Peri, Raia, Bulades; Bognanni (dal 25' s.t. Virgilio), Colace (dal 25' s.t. Iuculano), Giannusa (dal 29' s.t. Blandina); Di Piedi (dal 18' s.t. Cappilli), Terranova (dal 37' s.t. Marino). (Pizzolato). All. Di Gaetano 

ARBITRO Grasso di Ariano Irpino 
NOTE Spettatori 250. Ammoniti Raia, Colace, Noto, Bulades. Corner 7-4. Recupero 0' e 0'.
domenica 29 aprile 2018

Redazione sport

    Vai a pagina
    segui il meteo
    sab 26
    20°-16°
    dom 27
    22°-16°
    lun 28
    21°-17°
    mar 29
    22°-18°
    mer 30
    21°-16°