il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Domenica, a Catania, si giocherà il primo torneo regionale giovanile

Impegnativa, per le messinesi, la quarta giornata dei campionati a squadre

Stampa
Impegnativa, per le messinesi, la quarta giornata dei campionati a squadre di tennistavolo, disputata nel fine settimana.
 Nel campionato di A/2 femminile, il secondo concentramento, svoltosi domenica a Rimini, si conclude, per l’Astra Valdina (Rozanova, Minutoli, Sfameni), con un pareggio ed una sconfitta. Le ragazze del presidente Gino Giunta fermano il risultato sul 3-3 contro la sempre ostica formazione dell’Alfiere di Romagna e perdono 4-2 contro la capolista T.T. Norbello.  
In B/1 maschile, il T.T. Top Spin Allianz Assiconsult (Trifirò, Quartuccio, A. Amato) cede sul terreno di gioco del T.T. Cava de’ Tirreni. Parte male il terzetto peloritano, sotto per 4-0, che tenta una difficile rimonta, ma perde per 5-2.  
In B/2 maschile, a Enna, la lunga maratona tra Eos e Pongistica Messina (Girone, Larini, Pillera) si conclude, dopo quasi cinque ore, con il risultato di 5-3 per gli ospiti. Con lo stesso risultato l’Astra Valdina (C. D’Amico, S. Caprì, Gianluca Amato) trascinata da D’Amico, già in ottimo stato di forma, supera il Città di Siracusa. E’ corta la classifica del girone che vede Astra, Pongistica e la favorita T.T. Mazzola, appaiate al vertice, con sei punti.  
Nel campionato di C/1 maschile, è di 5-1 il risultato del derby tra T.T. Top Spin Allianz Assiconsult (Rampello, G. Zaccone, Vaccarino) e T.T. Top Spin Fontalba (D’Antonio, Giannino, Giuseppe Amato). Rampello e compagni guidano la classifica a punteggio pieno, seguiti a due lunghezze dal T.T. Don Alibrandi Modica. Sabato prossimo, a Palermo, è in programma la seconda prova regionale paralimpica, mentre domenica, a Catania, si giocherà il primo torneo regionale giovanile.
venerdì 15 novembre 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo