il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

A Nyon trionfo della FIGC sull’Ungheria, che punta già alla rassegna 2021

L’UEFA PREMIA ANCORA L’ITALIA: L’EUROPEO U21 DEL 2019 E’ SUO

Stampa

L’anno calcistico italiano non poteva iniziare nel migliore dei modi: a Nyon, l’esecutivo UEFA ha annunciato che l’Italia ospiterà ufficialmente i campionati europei U21 del 2019. Una grande vittoria per Carlo Tavecchio e la sua equipe alla guida della FIGC, che è riuscita ad ottenere l’hosting della fase finale di un torneo che il nostro paese non aveva mai accolto prima d’ora. Un felice connubio, quello della Nazionale e l’Europeo U21, dove il nostro team ha raccolto ben cinque vittorie e due secondi posti.

Le città coinvolte all’interno del progetto sono: Bologna, Cesena, Udine e Reggio Emilia; il tutto in collaborazione con la federazione sammarinese, che metterà a disposizione lo stadio di Serravalle per ospitare alcuni match della competizione.

Si affronteranno dodici squadre, tra le quali abbiamo ovviamente l’Italia (già qualificata, in quanto paese ospitante) ed altre undici che verranno fuori dai gruppi di qualificazione intorno al Novembre del 2018. Queste verranno suddivise in 3 gironi da 4 squadre, che premieranno le prime tre di ognuno e la migliore seconda in vista delle semifinali. Verranno inoltre assegnati alcuni posti per la rassegna olimpica del 2020 a Tokyo.

L’ultima ad abdicare nella corsa all’assegnazione è stata l’Ungheria, che tuttavia è probabile si aggiudichi il torneo del 2021, seguendo la Polonia (quest’anno) e per l’appunto l’Italia nel 2019. Tra le altre nazionali uscite di scena in precedenza abbiamo avuto il Portogallo, Olanda, Irlanda ed Austria, per citarne alcune.

Continua quindi il trend positivo dell’Italia, nuovamente premiata dall’UEFA dopo aver ospitato la finale di Europa League nel 2014 allo Juventus Stadium di Torino, la finale di Champions League tra Real Madrid ed Atletico lo scorso anno allo stadio San Siro di Milano ed infine tre partite dei gironi più un quarto di finale del futuro Europeo 2020 all’Olimpico di Roma.



venerdì 13 gennaio 2017

Maurizio Russo

    Vai a pagina
    segui il meteo
    mer 12
    16°-11°
    gio 13
    18°-12°
    ven 14
    15°-10°
    sab 15
    22°-15°