il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

L’attesa manifestazione si svolgerà sabato 5 e domenica 6 agosto alla piscina “Vittorio Magazzù” di Fiumara Guardia

Tutto pronto per il “Trofeo Vecchia Calotta-Memorial Carlo Scuderi”

Stampa
Prenderanno parte all’ormai tradizionale appuntamento dell’estate oltre 60 ex pallanotisti, molti dei quali non più residenti in Sicilia e che si trovano, in questi caldi giorni, nella città dello Stretto per trascorrere le vacanze con i propri familiari. Le sei squadre iscritte avranno i nomi delle nazionali meglio piazzate ai recenti Mondiali di Budapest. L’amore per pallanuoto, la voglia di stare tra amici ed il forte legame con la propria terra caratterizzeranno la quinta edizione del “Trofeo Vecchia Calotta-Memorial Carlo Scuderi”, che si svolgerà sabato 5 e domenica 6 agosto alla piscina “Vittorio Magazzù” di Fiumara Guardia. La manifestazione, ideata nel 2011 da Riccardo Carmignani, è organizzata dalla Polisportiva Messina con la collaborazione di diversi partner ed il supporto del consigliere della V Circoscrizione Marcello Cannistraci. Prenderanno parte all’ormai tradizionale appuntamento estivo oltre 60 ex pallanotisti, molti dei quali non più residenti in Sicilia e che si trovano, in questi caldi giorni, nella città dello Stretto per trascorrere le vacanze con i propri familiari. In un intenso weekend, si susseguiranno numerose partite tra le sei squadre iscritte, che avranno i nomi delle nazionali meglio piazzate ai recenti Mondiali di Budapest: Croazia, Ungheria, Serbia, Grecia, Montenegro ed Italia. Il programma prevede nel pomeriggio d’apertura la disputa delle gare dei due gironi, domenica mattina le semifinali e dalle ore 16 le attese finali, che si concluderanno con la sfida che assegnerà il primo e secondo posto (inizio ore 18). A seguire la premiazione, mentre sabato sera ci sarà un rinfresco. Come ogni anno, il “Trofeo Vecchia Calotta” ricorderà Carlo Scuderi, indimenticato giocatore e allenatore della Polisportiva Messina. A lui sono legati momenti storici tra i più belli ed emozionanti della pallanuoto peloritana, come la promozione in serie A1 maschile che Scuderi conquistò da tecnico. Tra i più illustri partecipanti all’evento, le campionesse Maddalena Musumeci e Silvia Bosurgi, vincitrici della medaglia d’oro con il Setterosa alle Olimpiadi di Atene del 2004.
venerdì 4 agosto 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    lun 23
    17°-12°
    mar 24
    22°-17°
    mer 25
    22°-16°
    gio 26
    19°-13°
    ven 27
    19°-13°
    sab 28
    21°-13°