il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Ha avuto la meglio, in tre set (5-7 6-4 6-3), della giovane “racchetta” di casa, Fausto Tabacco

Andrea Smerzi si aggiudica l’edizione 2017 dell’Open svoltosi sui campi del Ctv

Stampa
 Bissa il successo dello scorso anno Andrea Smerzi (2.4), che si aggiudica il torneo Open svoltosi sui campi in terra rossa del Ctv (montepremi 1000 euro). Il tennista reggino ha avuto la meglio, in tre set (5-7 6-4 6-3), della giovane “racchetta” di casa, Fausto Tabacco, al termine di una partita intensa, equilibrata e durata poco più di 2 ore e mezza. Tabacco, reduce dalla vittoriosa semifinale con il cosentino Viceconte, che lo aveva visto impegnato per quasi 3 ore, aveva conquistato il primo set. Sotto 2-0 si era portato sul 5-3, per poi subire l’aggancio sul 5 pari e chiudere 7-5. Smerzi, sicuramente più fresco (in semifinale solo sei game per il ritiro di Carry), usciva alla distanza; dopo un inizio di seconda partita con vari break sino al 3 pari, affondava i colpi e, con un altro break, portava a casa il secondo set 6-4. Nella terza e decisiva partita Smerzi sbagliava meno del suo avversario e conquistava, per il secondo anno consecutivo, l’Open al Ctv. Resta il grande torneo disputato dal giovane, classe 2002, Fausto Tabacco (2.8) che ha mostrato progressi sia dal punto di vista tecnico e sia sotto quello mentale. Un buon viatico per il prosieguo di una stagione fitta di impegni.
Nella foto: Smerzi (a sx) con Tabacco
giovedì 3 agosto 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    lun 21
    28°-24°
    mar 22
    31°-25°
    mer 23
    31°-25°