il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Gara senza particolari sorprese, rispetto ai pronostici della vigilia

Al Messina Volley il derby cittadino con CusUnime

Stampa
Aria di derby quella vissuta all’impianto universitario PalaNebiolo di Conca D’Oro a Messina, con il Messina Volley ospite del CusUnime. Gara senza particolari sorprese, rispetto ai pronostici della vigilia, con il Messina Volley vincente per 3-0 dopo circa un’ora di gioco. 
Il Messina Volley, con la giovane palleggiatrice Laganà impegnata per tutto il match nel distribuire palloni agli attaccanti di turno in prima linea, ha condotto a senso unico gioco e punteggio per tutta la gara, fatta eccezione per la prima fase del terzo set in cui il tecnico Leandri del CusUnime ha “promosso” sul campo praticamente l’intera formazione Under18, la quale ha giocato con sfrontatezza e beneficio di risultati fino al 17 pari raggiunto dal Messina Volley che ha saputo ribaltare l’andamento del parziale fino al 19-25 finale a proprio vantaggio. Grazie a questo risultato, e vista la situazione di classifica che la vede confermata in prima posizione, il Messina Volley ha ottenuto la certezza matematica all’accesso ai Play-Off Promozione che si giocheranno nel mese di Maggio, giusto il tempo di completare il calendario regolare che prevede, dopo la sosta pasquale, ancora altre due gare. 
CUS UNIME - MESSINA VOLLEY : 0 – 3 ( 13-25 / 14-25 / 19-25 ) Cus UniMe: Maisano, D'Arrigo, Raccuia, Giuffrida, Venuto, Salvato, Chiofalo, Arena, Alibrandi, Sgambati, Gambadoro, Currò (L). All. Leandri
Messina Volley: Polito, Criscuolo, Guglielmo, Mondello, Laganà, Biancuzzo, Montalto, Nielsen, Cannizzaro, Donato, Scimone, Rando (L). All.: Cacopardo
Arbitri: D’Angelo e Cantarella di Catania
Nella foto: Manuela GUGLIELMO
domenica 9 aprile 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    lun 23
    17°-12°
    mar 24
    22°-17°
    mer 25
    22°-16°
    gio 26
    19°-13°
    ven 27
    19°-13°
    sab 28
    21°-13°