il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

In occasione della Giornata del Ricordo

Il 10 Febbraio presso la Multisala Apollo per la proiezione di “RED LAND - ROSSO ISTRIA“

Stampa
L'Associazione Morgana invita la comunità studentesca e cittadina giorno 10 Febbraio alle ore 20:00 presso la Multisala Apollo per la proiezione di "RED LAND - ROSSO ISTRIA".In questo drammatico contesto storico, ha risalto la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all’Università di Padova, barbaramente violentata e uccisa dai partigiani titini, per la sola colpa di essere Italiana.Per ricordare una pagina di storia che ha coinvolto migliaia di italiani al termine della Seconda Guerra, famiglie che hanno subito una sorte atroce nelle gole carsiche.Sarà il giusto modo per dare memoria a ciò che fino a pochi decenni fa era stato celato.Per prenotare la visione è possibile contattare la pagina dell'associazione Morgana.Nei giorni successivi, dall'11 al 14 Febbraio , sarà possibile visitare la mostra sull'esodo giuliano dalmata intitolata "Popolo in fuga: Sicilia terra d'accoglienza", la mostra è stata realizzata dagli studenti dell'ISS Stenio di Termini Imerese e avrà luogo presso l'Androne del Rettorato dell'Università degli Studi di Messina, Piazza Pugliatti, alla cui visione è invitata l'intera cittadinanza.
lunedì 10 febbraio 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo