il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

La soddisfazione del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Giuseppe Schepis

La Giunta delibera la partecipazione al Wiki Loves Monuments, concorso fotografico

Stampa
Il 30 luglio u.s. la Giunta Municipale ha deliberato, con tanto di dettagliato elenco di monumenti e siti di interesse culturale, la partecipazione al Wiki Loves Monuments, concorso fotografico, giunto alla sua ottava edizione italiana, ma di portata internazionale che permette di fotografare e rendere disponibili al mondo le bellezze del proprio territorio. La delibera di Giunta, atto indispensabile per la partecipazione e l’utilizzo degli scatti da parte degli organizzatori, è stata emanata ed inviata appena in tempo dall’amministrazione comunale per avere la garanzia che Messina ed i suoi i monumenti fossero inseriti, per essere fotografati, nell’edizione 2019 del concorso. Il concorso avrà luogo per l’intero mese di settembre ed è aperto alla partecipazione di tutti, fotografi professionisti o amatori, senza limiti di età, secondo le regole specificate sul sito ufficiale della manifestazione, che per la nostra città vedrà fotografabili tutti i beni del Comune di Messina presenti nell’elenco pubblicato sulla pagina di Wikipedia, al momento ancora in fase di completamento. I dieci scatti migliori dell’edizione 2019, selezionati da una giuria composta da fotografi professionisti ed esperti wikipediani, saranno premiati con buoni regalo e concorreranno a far parte della classifica internazionale del concorso, insieme ai vincitori degli oltre 40 Paesi partecipanti alla competizione. «Per mezzo di una interrogazione, ho personalmente sollecitato l’amministrazione a partecipare a questo importante evento – dichiara il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Giuseppe Schepis – e ho seguito, passo dopo passo, l’iter fino all’approvazione della delibera. Tuttavia, avevo presentato una proposta molto più articolata, che vedeva la partecipazione al concorso quale primo step indispensabile e propedeutico all’organizzazione di un evento di ben più ampio respiro, una sorta di “mese della cultura” in cui far coesistere manifestazioni già organizzate e di meritato successo, quali “Le Vie dei Tesori”, con il concorso fotografico in oggetto e possibilmente altre ancora, ma il poco tempo a disposizione, il periodo estivo e altri impedimenti hanno reso difficile un coordinamento di questo tipo. Da vicepresidente della commissione cultura non dispero che si riescano ad organizzare delle “wikigite”, ovvero delle visite guidate delle “bellezze” della città di Messina, a tutt’oggi inaccessibili, rendendole fruibili anche soltanto in via eccezionale. Questo concorso – conclude Schepis - può rappresentare per la nostra città una “vetrina” per attrarre turisti, studiosi, professionisti o semplici appassionati della fotografia provenienti da tutto il mondo, ma soprattutto, a mio modo di vedere, dà il giusto riconoscimento ad una città che per troppo tempo è stata culturalmente sottostimata sia per beni materiali che per altro . I partecipanti possono consultare le modalità di partecipazione e l’elenco dei monumenti da fotografare ai seguenti link: https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/concorso-fotografico-wlm/ https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto:Wiki_Loves_Monuments_2019/Monumenti/Sicilia/Citt%C3%A0_met ropolitana_di_Messina
giovedì 29 agosto 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo