il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

La mostra collettiva di arte del riciclo «Donne d’Artista»

Arte in rosa nella Factory di Linda Schipani

Stampa
La mostra collettiva di arte del riciclo «Donne d’Artista» ha inizio con un invito tutto al femminile nella Factory di Linda Schipani, a Messina. 
La sfida questa volta è quella di lavorare su cartelloni pubblicitari di donne in lingerie: coprirle, vestirle, travestirle, decorarle, trasformarle in piena autonomia operativa e con tecnica libera.
 Le artiste, ognuna armata di colori e pennelli, sono Mariella Bellantone, Amalia Cesareo, Mamy Costa, Concetta De Pasquale, Cettina Di Seri, MaCa, Francesca Maio, Laura Martines, Mirella Migliorato & Antonella Bambino, Maria Rando, Rosa Rigano, Sara Teresano e anche Linda Schipani ha voluto interpretare la sua donna.
Domenica 11 febbraio, si sono aperti i lavori, in estemporanea nella officina dove fino al 2000 si costruivano trasformatori di corrente elettrica per l’Enel. Ora sugli stessi carrelli gli artisti creano opere d’arte da materiali altrimenti destinati a diventare rifiuti. 
Un filone di “Arte del Riciclo” che Linda Schipani, ingegnere ambientale e artista, ha ideato e cura dal 2008: sono quasi duecento gli artisti che hanno trasformato materiali di scarto, legati principalmente all’industria elettrica, in opere d’arte uniche e ricche di contenuti non solo estetici e culturali ma anche etici e sociali.
Durante i pomeriggi all’insegna dell’arte lo spazio è stato animato da diverse visite di amici, tra loro, un’altra donna, Katia Giannetto. Lei critico d’arte e attenta conoscitrice della scena contemporanea, già nel 2010 presentò accanto a Lucio Barbera la mostra “Idearte” con le opere della Collezione Schipani. 
Altro ospite d’eccezione, Antonio Presti, il noto mecenate devoto alla Bellezza, ha piacevolmente condiviso questo momento creativo portando idee e interessanti suggerimenti.
La conclusione dei lavori, previsti a giorni alterni, è fissata a Sabato 17/02/2019. 
Le opere saranno poi raccolte in una brochure accompagnata da un testo di Katia Giannetto ed esposte al Teatro De Simone di Benevento per la mostra “Omaggio alla Donna” prevista dall’8 al 10 marzo 2009.Un squadra di donne per portare un messaggio corale che dalla Sicilia esprime forza, coraggio, devozione, sofferenza, tentazione, luce, colore, passione, eleganza, stile, bellezza, sensualità, sostenibilità, perché ognuna delle donne coinvolte ha decisamente qualcosa da dire e lo fa attraverso il messaggio universale dell’arte. A conclusione della mostra “Omaggio alla Donna” le “Donne d’Artista” rientreranno a Messina per unirsi alla collezione di Arte del riciclo di Linda Schipani, la EcoLlection, in mostra permanente nella Factory di via Croce Rossa; un luogo suggestivo dove arte, ingegno e archeologia industriale trovano un modo insolito ma decisamente efficace per armonizzarsi all’insegna dellasostenibilità ambientale.
Foto di Antonio De Felice
mercoledì 13 febbraio 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo
    ven 22
    15°-10°
    sab 23
    22°-15°