il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Duomo di Allì

Meeting storico per ricordare le due guerre mondiali

Stampa
L'appuntamento storico per ricordare le due ultime guerre, si è dimostrato interessante e partecipato, l'evento si è svolto nel Duomo di Alì (ME). La prima parte è stata dedicata alla conclusione del "Centenario della Grande Guerra e al contributo dato dagli Alpini", sono seguite altre due relazioni, per ricordare la Seconda Guerra Mondiale. 
I lavori sono stati aperti dal Vicesindaco dott. Roberto Roma, che ha lanciato un video dedicato alla Grande Guerra, sono seguiti i saluti del Sindaco ing. Natale Rao e del Parroco Arciprete Vincenzo D'Arrigo. Dopo i saluti si è svolta la prima parte del meeting con la relazione del dott. Domenico Interdonato presidente Ucsi Sicilia, il quale ha ricordato la lunga preparazione delle nostre giovani Forze Armate, durata quattro lustri, iniziata nelle prime conquiste coloniali del Corno d'Africa, al terremoto di Messina, alla Guerra di Libia, fino all'inizio del grande conflitto europeo, per poi concludere, con il significato storico del Centenario della Vittoria. il contributo dato dai nostri Alpini e il complesso rientro dei prigionieri di guerra. Le altre due relazioni storiche, hanno riguardato la seconda Guerra Mondiale. La scrittrice dott.ssa Iona Bertuccio, ha raccontato i momenti intensi vissuti dalla sua famiglia e dagli abitanti tutti nelle colline di Alì, nell'estate del 1943, con gli attacchi aerei, che terrorizzavano la popolazione sfollata nelle campagne aliesi. Infine la relazione conclusiva della prof.ssa Maria Luisa Tricomi, ha ricordato la figura del padre Gaetano Tricomi, prigioniero in Germania durante il secondo conflitto, con il commento e la lettura di alcuni brani del libro "Stalag 307 Diario di Prigionia". I tre interventi sono stati preceduti da alcune brani musicali risalenti alla Seconda Guerra introdotti dalla prof.ssa Grazia Magazzù e da poesie e ricordi, letti dalla dott.ssa Antonella Bonarrigo. Alcuni interventi del pubblico presente, hanno concluso l'evento culturale di fine anno. Il convegno è stato organizzato dal Comune di Alì, in sinergia con l’Arcipretura di Alì e l'Associazione ALIAS.
giovedì 3 gennaio 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo