il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Focus su due grandi figure religiose che hanno vissuto nella nostra città, Mons. Angelo Paino e Padre Antonio Fermo

Presentazione del libro “Straordinari“

Stampa
Domenica 30 dicembre, alle ore 19.15, subito dopo la messa, avrà luogo nella Basilica Cattedrale di Messina la presentazione del saggio “STRAORDINARI - Storie di uomini, cose e poeti da Messina a Mistretta” (Giambra Editori), dello storico dell’arte Andrea Italiano, con focus sulle personalità di due grandi figure religiose che hanno vissuto nella nostra città: Monsignor Angelo PAINO, l’Arcivescovo “ricostruttore”, e Padre Antonio FERMO, fondatore della “Congregazione di Gesù e Maria”. 
Ad introdurre l’appuntamento, che si inserisce all’interno della Rassegna di Cultura, Arte e Spiritualità “Armonie dello Spirito”, promossa dall'Arcidiocesi di Messina, Lipari e S. Lucia del Mela per il Natale 2018 e che ha per titolo “Il Signore viene: apriamo il cuore alla speranza e alla gioia”, sarà il Direttore artistico Don Giovanni Lombardo, Organista della Cattedrale. 
Seguirà l’intervento dell’operatrice culturale Laura Mauro, organizzatrice di una serata all’insegna della storia, dell’arte e della musica che verterà sulla scoperta di due figure indimenticabili nella città peloritana e nella sua Provincia, Mons. Paino e Padre Antonio Fermo. 
Il tutto grazie al libro di Andrea Italiano, approfondimento storico su personaggi legati ai luoghi e peculiarità quasi sconosciute, frutto di interessi personali, documenti scritti e testimonianze orali. Durante la presentazione, avverrà l’esposizione delle opere e la performance live del pluripremiato pittore reggino di arte sacra e liturgica Alessandro Allegra, noto anche come ritrattista, le cui opere si trovano oltre che in diversi musei della Calabria anche in collezioni private, in Italia, negli Stati Uniti, nella Città del Vaticano e in Svizzera, in Canada ed in Georgia. Ad allietare l’evento accoreranno anche gli apprezzati interventi musicali all’organo Tamburini del giovane talento messinese Domenico Gioffrè, primo accompagnatore del Royal College of Music, dove si esibisce regolarmente con formazioni corali e orchestrali (Requiem di Fauré; Sinfonia No.3 di Saint-Saens; ciclo delle Cantate di J. S. Bach etc) e Maestro di Cappella della chiesa di St John a Fulham, dove dirige il coro professionale, che per l’occasione eseguirà brani di J. S. Bach/trascr. M. Dupré, C. Franck, C.M. Widor. Concluderà il momento culturale l’intervento di Mons. Cesare Di Pietro, Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Messina, Lipari e Santa Lucia del Mela, già Direttore della Biblioteca Painiana e Rettore del seminario Arcivescovile “San Pio X”.
venerdì 28 dicembre 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo