il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Sarà presentato domenica a Messina il nuovo romamzo della scrittice messinese

“Storie di amori e disamori dalla A alla Z e ritorno”

Stampa
Messina - Domenica 23 Settembre alle 18,30, alla Chiesa di Santa Maria Alemanna ,Daniela Conti e Rosamaria Alibrandi presenteranno il nuovo romanzo:“Storie di amori e disamori dalla A alla Z e ritorno”, di Cinzia Alibrandi- Giulio Oerrone, Erudita €20
La “scrittora”, come preferisce definirsi, Cinzia Alibrandi riesce a descrivere i sentimenti e i moti dell’animo umano, cogliendo con naturalezza le passioni e le sofferenze amorose. L’amore è desiderio fattosi “saggio”, e appunto con equilibrio e saggezza la scrittrice narra le varie storie amorose. L’emozione è decisiva in un processo razionale. Infatti si dice che sono i nostri sentimenti a segnare il nostro cammino, ma è la nostra testa a scegliere il modo in cui percorrerlo, Sono rare le persone in grado di capire che il più grande errore umano è quello di provare a scacciare dalla propria testa ciò che viene dal cuore. Ci riuscirete solo ascoltando, stabilendo delle priorità e dei valori che vi avvicinino al vostro obiettivo. Non vi servirà a niente dare le spalle alla vostra mente, perché affronterete ogni circostanza senza freni. Non vi sarà utile nemmeno ignorare il vostro cuore, perché così facendo non comprenderete mai il perché del vostro avanzare in una direzione piuttosto che in un’altra. Significativa, a tal proposito, la frase del libro: “la missiva, deve arrivare, come una freccia che centra il bersaglio”.“Questo stato, in cui non si pensa, non ci si propone, non si persegue, non si desidera né si attende più nulla di definito, che non tende verso nessuna particolare direzione ma che per la sua forza indivisa sa di essere capace del possibile come dell’impossibile come ad esempio, centrare il bersaglio con la freccia. Cioè’ un perfetto equilibrio tra sensi e ragione, uniti in un unico obiettivo. La Trama del romanzo: Una carrellata di 42 lettere di donne, dalla A alla Z e poi dalla Z alla A, con le relative risposte ad hoc: un romanzo epistolare a più voci, dove la lettera è una porta aperta alla riflessione, che supera il moto sentimentale e aiuta il cuore infranto di turno. Le difficoltà e le sofferenze amorose vengono narrate e analizzate in modo libero da schemi e pregiudizi, tale che chiunque possa ritrovare almeno un po’ del proprio vissuto nei protagonisti e nelle storie raccontate. E così lungo le pagine scorrono, con vividezza quasi cinematografica, frammenti di vita che evocano molteplici situazioni. Dalla scoperta di un passato inaspettato alle incomprensioni coniugali, da improvvise e travolgenti passioni a tradimenti insospettabili: ognuno nella sua unicità esistenziale e,insieme, nella capacità di attingere a temi universali. Per“La Scrittora”, abile nelle sue repliche a tenere in equilibrio ragione e sentimento, nessuno ha la soluzione in tasca, ma se l’amore è il nostro termometro umorale, non si nega a nessuno un buono e saggio consiglio che riesca ad abbassare la temperatura dell’anima. Frase: “La missiva è una missione, deve arrivare, come una freccia che centra un bersaglio”.
 Biografia della scrittrice Messinese ma milanese di adozione, laureata in Lettere presso l'Università La Sapienza di Roma e diplomata in Arti drammatiche, con un breve passato di attrice. Ha pubblicato i romanzi Anna e i suoi miracoli (2011), Petali di Marta (2013) e Torna a casa lettera (2015). Ha vinto per la sezione letteratura il “Premio Sicilia” nel 2014 e il Premio “Orgoglio siciliano” nel 2015. Scrive per The way magazine, dove ha uno spazio “La Scrittora racconta”, per il settimanale Ora e per il mensile Lei Style con la rubrica fissa “Topics”. 
Ha curato l’ultima biografia dell’attrice Dalila Di Lazzaro, La vita è così (2017). Nelle sue presentazioni, in Italia e all’estero come a Londra e Dublino, ha stabilito un ponte culturale con svariati stilisti, tra cui Martino Midali, con cui sta scrivendo la sua prima biografia.

Dario Buonfiglio

martedì 18 settembre 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo
    sab 20
    25°-20°