il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

447^ anniversario della battaglia di Lepanto, 1571

X edizione dello Sbarco di don Giovanni d´Austria

Stampa
Una scommessa nata 10 anni fa, quella della rievocazione dello sbarco di Don Giovanni d'Austria, che è stata inaugurata questa mattina presso la Dogana, alla presenza di autorità civili e militari.
In questa sala, spiega il Direttore dell'Ufficio della dogana, Ivan Spina, è stata ospitata la mostra, donataci proprio dalle associazioni, di fotografie che va dal Palazzo reale alla Regia dogana, questo ci ricorda come la nostra città era un'importante tratta nei commerci sul Mediterraneo, qui venivano controllati tutti i viaggiatori.
Evento nato 10 anni fa che inizialmente vedeva la presenza di pochi soggetti partner, ha ricordato Fortunato Manti, Presidente dell'Associazione Aurora,  adesso i soggetti sono circa una una settantina, segno dell'interesse che ha maturato nella nostra città e anche al di fuori dei confini cittadini. 
Novità di questa edizione della rievocazione dello sbarco di don Giovanni d'Austria sarà tra l'altro una mostra di arte contemporanea che si svolgerà fino ha sabato 11 agosto, dalle 9 alle 13 alla Camera di Commercio, dal titolo "Cuore Mediterraneo - il mare sa tutto, il mare ha visto tutto", come spiega il direttore artistico della manifestazione prof. Enzo Caruso. La Sicilia cuore del mondo è il logo della mostra, una rappresentazione grafica, trovata in una mappa di Gervasio realizzata su 30 pergamene scoperta nel 1843 nel monastero benedettino di Ebstorf in Sassonia,  abbiamo questo primato, prendiamocelo, continua il direttore artistico Caruso. Quest'anno avremo 6 imbarcazioni a vela latina, provenienti da Reggio e da Messina, che probabilmente sarà l'occasione per dare l'avvio ad un raduno l'anno prossimo, poi c'è una feluca dove si intratterrà don Giovanni d'Austria, e ci sarà come ogni anno il palio. Un'altra novità di quest'anno, ci viene suggerita dai Veneti, ovvero avremo lo sposalizio con il mare, per rinnovare questo affidamento della città al mare, nella speranza di poterci davvero riappropriarci del nostro mare. Ci sarà, inoltre, uno spettacolo serale "Il conto dei conti - Il titanico scontro tra Don Giovanni e Ali Pashà", a cura di Gaspare Balsamo. In cui reciterà uno dei famosi fratelli Vita, Daniele e Umberto. 
Due presenze importanti arricchiranno il corteo, come spiegato dall'architetto Nino Principato sceneggiatore dell'evento, saranno Francesco Maurolico, che ha contribuito alla battaglia realizzando le cartine e Miguel de Cervantes, che pur essendo malato, sentendo i colpi della battaglia volle prendervi parte e restò privo di una mano.
Un'evento importante che ci vedrà molto impegnati, continua Carmelo De Leo, presidente della Compagnia Rinascimentale della Stella, a cui non potevamo mancare.
Carmelo Recupero, coordinatore del palio dedicato a Don Giovanni, spiega, che  come fanno ormai da 10 anni, in onore del figlio di Carlo V, le storiche contrade Marinare di Messina si contenderanno il palio, un trofeo che rimane in possesso del vincitore fino all'edizione successiva. Il percorso in cui si sfideranno sarà di 5 km.
Presenti gli assessori Trimarchi, Musolino e Scattareggia, che confermano la loro presenza all'evento e la loro vicinanza, riconoscendo l'importanza di partire dalla propria storia per crescere come città. L'amministrazione sarà vicina a questo evento con la presenza del Sindaco De Luca.

Eventi in programma

Venerdì 10 Agosto ore 18:00, Monastero San Placido Calonerò: Convengo di presentazione del Libro “Mamma li Turchi”.
 
- Visita guidata al Monastero che ospitò Carlo V
- Momento Scenico: "Il Senato messinese annuncia l'arrivo di Don. Giovanni d'Austria, figlio di Carlo V" (a cura delle Associazioni Aurora — Compagnia Rinascimentale della Stella — Marduk)
- Presentazione del libro "Mamma, li Turchi!" di A. Bambaci e N. Principato
Saluti
: Prof. Piero La Tona, Dirigente Scolastico Ist. lstruz. Sup. "Minutoli", dott. Renato Colosi, Presidente Ass. Naz. Vittime Civili di Guerra.
Relatore: prof. Vincenzo Caruso - modera: prof.ssa Maria Longa Saranno presenti gli autori.
Sabato 11 agosto Palazzo Zanca
Ore 11 - Incontro Istituzionale tra il Sindaco di Messina, On. Cateno De Luca, il Vicesindaco del Comune greco di Lepanto, Cristos Salamuras, e l'a.d. della Marco Polo System di Venezia, Pietrangelo Pettenò.
Ore 17.30 - Piazza Municipio, Scalinata Palazzo Zanca
• Uscita del Senato e della Nobiltà Messinese dal Palazzo Municipale
• Partenza del Corteo sulla via Garibaldi fino al porticciolo "Marina del Nettuno"
Ore 17,40 - Rada di Grotte
• Partenza del Palio
Ore 18.00 - Passeggiata a Mare
- Arrivo del Corteo Storico-Navale, con la partecipazione delle Unità Navali Istituzionali
(Gruppo Aeronavale e Stazione Operativa Navale GdF, Capitaneria -Guardia Costiera, Comando Vigili del Fuoco, Comando Interreg. e Prov. Carabinieri, Polizia di Stato, Rimorchiatori, ``Picciotto-Capitici, lst. Nautico "C. Duiolio" e imbarcazioni delle Marinerie di Messina, di Catona e di Siracusa).
SPETTACOLAZIONE NEL PORTO CON ATTORI, FIGURANTI E SBANDIERATORI
- Arrivo del Palio delle Contrade Marinare "Don Giovanni d'Austria - Trofeo Città di Messina" organizzato in collaborazione con la Lega Navale e le Contrade Marinare della Riviera.
- Sbarco di Don Giovanni d'Austria e dei suoi Ammiragli
- Accoglienza del Senato a Don Giovanni e ai Comandanti Marcantonio Colonna, Sebastiano Venier, Agostino Barbarigo e Giannandrea Doria
- Partenza del Corteo verso Largo Minutoli - Piazza Municipio
Ore 19.35 - Piazza Municipio, Scalinata Palazzo Zanca
• Ingresso trionfale nella Piazza "Il saluto del Senato Messinese a Don Giovanni d'Austria"
SPETTACOLAZIONE E MOMENTO SCENICO CON SBANDIERATORI, MUSICI E TAMBURI DEI GRUPPI STORICI: La Corte d'Aragona (Belpasso), "Corteo Carlo V" (Nicosia - EN), "Carrozze storiche Molonia" (ME), Compagnia Rinascimentale della Stella" (ME), Associazione AURORA (ME), Gruppo Storico "Associazione Marduk" (Romena, ME), Gruppo di Rievocazione Storica - Mili S. Pietro (ME).
• Premiazione del Palio "Don Giovanni d'Austria — Trofeo Città di Messina"
• Saluti del Sindaco di Messina On. Catano De Luca e delle Delegazioni del. Network Internazionale "Sulle Rotte di Lepanto": Cristos Salamuras, Vice Sindaco del Comune di Lepanto (GR), Pietrangelo Pettenò, Marco Polo System di Venezia.
• Spettacolo serale
IL CUNTO DEI CUNTI "Il titanico scontro tra Don Giovanni e Ali Pashà raccontato da Miguel Cervantes"
a cura di Gaspare Balsamo ATTORI: Nunzio Barbera (Stratigò), Umberto Vita (Don Giovanni d'Austria), Pippo Castorina (Mons_ Reitana), Filippo Faillaci (Maurolico), Aurora Caruso (Maria Bailadora), Gaspare Balsamo (Cervantes), Felice Currò, Umberto Costa, Daniele Vita, Nino Prisa, Saro Sardo, Orazio Badia , Giuseppe Cafiero, Pippo Oliveri, Lillo Centorrino, Pippo Pizzuto, Gabriele Schitilliti. Sabato 11 Agosto ore18:00, Municipio di Messina: Corteo Storico per lo Spettacolare Sbarco del Don Giovanni d’Austria.
Foto di: Antonio De Felice
martedì 7 agosto 2018

Marilena Faranda

    Vai a pagina
    segui il meteo
    mer 21
    24°-16°
    gio 22
    22°-16°
    ven 23
    23°-14°
    sab 24
    22°-15°