il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Un’intera settimana rivolta agli studenti delle quarte e quinte classi degli Istituti Superiori di Messina, Reggio Calabria e rispettive province

Inaugurata la terza edizione di Power Campus

Stampa
E’ stata inaugurata stamane 23 luglio, presso la Sala dell’Accademia dei Pericolanti, la terza edizione del Power Campus promosso dall’Università di Messina. Si tratta di un’intera settimana densa di opportunità, rivolte agli studenti delle quarte e quinte classi degli Istituti Superiori di Messina, Reggio Calabria e rispettive province, per potenziare le proprie competenze e riflettere sulla scelta universitaria, mediante lezioni frontali con i docenti, seminari, laboratori didattici e attività di orientamento. Le lezioni, come anche i laboratori, puntano al potenziamento disciplinare linguistico o scientifico per la preparazione ai test di ammissione ai corsi di studio a numero programmato e prevedono, inoltre, focus di studio e simulazioni. Il tutto condito da sport e divertimento presso la Cittadella Sportiva Universitaria, gestita dal CUS Unime.All’ iniziativa inaugurale hanno preso parte il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, il Direttore Generale, prof.ssa Daniela Rupo, il Presidente del Centro Orientamento e Placement, prof.ssa Roberta Salomone, la Delegata all’Orientamento, prof.ssa Giuseppa Filippello e la Responsabile dell’U. Op. Orientamento in entrata e in itinere, Stefania Sambataro.“Con il Power Campus – ha dichiarato il Rettore – Unime apre le porte a voi studenti degli Istituti Superiori sia per offrirvi una possibilità di potenziamento ed orientamento in vista del vostro futuro e sia per capire se le iniziative dell’Ateneo trovano corrispondenze con le vostre idee. Si tratta di un progetto che va di pari passo con l’opportunità di consentire agli studenti delle quarte e quinte classi di frequentare le lezioni universitarie in veste di uditori, grazie ad apposite convenzioni con le scuole. Sono certo che per ognuno di voi sarà una settimana ricca ed esaltante. Vi auguro buon divertimento, ma soprattutto buon lavoro”.“Ci tengo – ha commentato la prof.ssa Salomone – a dare il mio personale saluto agli studenti che hanno scelto di affrontare questo percorso. Per l’organizzazione di questa terza edizione del Power Campus è stato importante il contributo della precedente gestione del COP ed il lavoro di tutti coloro che hanno coordinato le attività. Questa settimana sarà motivo di crescita per voi studenti, ma anche per l’Ateneo. Poter abbinare il potenziamento delle competenze all’orientamento rappresenta, indubbiamente, un valore aggiunto che consentirà ai partecipanti di poter sviluppare una capacità decisionale fondamentale in rapporto alle scelte future”.“Power Campus – ha detto la prof.ssa Rupo – rappresenta una lente d’ingrandimento rivolta al domani e consentirà all’Università di avviare un rapporto con voi, quanto più fruttuoso e bello possibile. Attraverso l’esperienza del Campus potrà essere annullata quella sensazione di smarrimento, tipica di chi affronta una fase di passaggio da un approccio ad un altro, sia nella maniera di studiare che di confrontarsi. Vivrete questi giorni alla Cittadella Sportiva, una realtà dinamica e vivace che vi fornirà un’idea dell’ospitalità e dei servizi del nostro Ateneo”.
Nel corso della giornata inaugurale, infine, si è svolto un Laboratorio per la “Simulazione di un processo penale”, a cura del Dipartimento di Giurisprudenza.
lunedì 23 luglio 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo