il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

L’assessore al Turismo di Sant’Alessio Siculo Pina Basile: “Record di presenze, siamo al lavoro per la terza edizione"

Etna-Himalaya: conclusione per il Sicily Tibet Festival

Stampa
Un successo senza precedenti per la seconda edizione del Sicily Tibet Festival, evento a scopo benefico allestito dal Comune di Sant’Alessio Siculo in nome dell’incontro tra le culture. Raccolti al termine della manifestazione oltre 8mila euro in favore della Fondazione Mahakaruna rappresentata dal presidente Lama Jampa Phurba Dorjee: un risultato di gran lunga superiore alle attese che ripaga gli organizzatori degli sforzi compiuti per la realizzazione della kermesse; il Sicily Tibet Festival centra così l’obiettivo primario della raccolta fondi per gli anziani e i bambini tibetani, una gara di solidarietà cui hanno contributo le migliaia di partecipanti che hanno affollato dal 10 al 15 ottobre il Parco Ducale del Comune jonico. L’evento ha dunque trovato una suggestiva conclusione con il gemellaggio ideale tra l’Etna e la catena himalayana, scambio di terra come correlativo oggettivo di un incontro tra popoli diversi incamminati nel medesimo percorso di pace e fratellanza. “Abbiamo vissuto una settimana all’insegna dell’armonia e della comunione con il prossimo – ha dichiarato l’assessore al Turismo Pina Basile -. Decine di scolaresche hanno incontrato i monaci tibetani in una serie di conferenze incentrate sul valore della conoscenza e della meditazione. Migliaia di persone hanno raggiunto Sant’Alessio per vivere un momento di pace e trascendenza o per contribuire allo scopo benefico dell’iniziativa. Siamo particolarmente orgogliosi del lavoro svolto in questi giorni, stiamo già programmando una terza edizione ancora più ricca e interessante”. Fondamentale, in questo senso, il supporto offerto dal sindaco di Sant’Alessio Giovanni Foti con il contributo di Daniel Intilisano del Progetto Karma, Enrico Lavore di Eventech, Mamma Colette e dello staff del Parco Ducale. Tra gli ospiti del Sicily Tibet Festival anche il sindaco di Messina, prof. Renato Accorinti, il tea taster di fama internazionale Marco Bertona e l’artista Giovanni Felis (autore del mandala Amore divino). Ad arricchire le varie giornate della kermesse i partecipati laboratori di yoga, acroyoga e musicoterapia, le proiezioni a tema e il concerto di beneficenza di Giovanni Saccà, uno tra gli eventi di maggior seguito dell’intera manifestazione.
venerdì 20 ottobre 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    gio 23
    16°-8°
    ven 24
    16°-7°