mercoledì 6 febbraio 2019

Messina-Catania, ormai titolata da alcuni come “autostrada della morte”.

Ieri pomeriggio forti acquazzoni si sono abbattuti sulla Sicilia Orientale e numerosi automobilisti hanno avuto difficoltà a percorrere la Messina-Catania, ormai titolata da alcuni come “autostrada della morte”. Nel tratto tra Giardini e Letojanni, in direzione di Messina, numerosi automobilisti sono incappati negli allagamenti e nelle profonde buche venutesi a creare sull’asfalto, subendo la foratura degli pneumatici e il danneggiamento dei cerchi. Assoutenti Messina, Associazione a tutela dei consumatori e degli utenti, alla luce delle insostenibili condizioni delle autostrade siciliane, ha già promosso una petizione collettiva coinvolgendo tutti i Sindaci delle Province Siciliane al fine di ottenere dal CAS il ripristino di molti tratti autostradali, ormai causa di molteplici incidenti, tra cui anche mortali. Chi fosse interessato ad aderire alla iniziativa in questione, o ad ottenere un ristoro dei danni contatti il seguente numero di telefono: 090 9023671.