lunedì 16 aprile 2018

Per la discarica di Mazzarrà adesso tutto è nelle mani di Musumeci

Il deputato del Movimento 5 Stelle comunica di aver ricevuto risposta dal ministro Galletti alla sua ultima interrogazione sulla discarica di Mazzarrà nella quale chiedeva al ministero come intendesse intervenire sulla problematica anche a seguito della richiesta di intervento in base all’art. 309 del d.lgs. n. 152/06 dalla Prefettura di Messina. “Nella sua risposta il Ministro Galletti ci informa del fatto che dagli inizi di febbraio è Musumeci il commissario per la regione Siciliana sulla questione rifiuti e che quindi sarà lui a intervenire anche sulla problematica legata alla discarica di Mazzarrà. Al ministero fino ad oggi, è pervenuta solo una richiesta di risorse finanziarie per provvedere alla chiusura, messa in sicurezza e gestione post – operativa della discarica di Mazzarrà Sant’Andrea e, nell’imminenza, finalizzata alla raccolta e smaltimento del percolato e il Ministero ha messo a disposizione, a giugno 2017, un gruppo di tecnici per procedere, in collaborazione con l’ARPA Sicilia e le Amministrazioni locali, all’individuazione delle misure di prevenzione specifiche".