mercoledì 19 aprile 2017

Capo d'Orlando, ben 137 dipendenti comunali ancora senza stipendi

CAPO D'ORLANDO. Ancora senza stipendi i 137 dipendenti a tempo determinato del comune di Capo d’Orlando. Non sono state ancora corrisposte le cinque mensilità pregresse più la tredicesima dovute ai lavoratori, l’ultimo pagamento effettuato risale a gennaio e si riferisce al mese di settembre- afferma Massimo Bontempo, responsabile territoriale e regionale del Movimento Giovani Lavoratori (M.G.L.). «Siamo davvero esasperati - ha tenuto a precisare Bontempo- la situazione è divenuta grave e, nel contempo, assurda, così senza soldi, non possiamo più continuare a vivere dignitosamente, soffriamo insieme alle nostre famiglie, subiamo la disparità di trattamento con i lavoratori a tempo determinato, circa 80, in forza all’ente, i quali ricevono regolarmente gli stipendi. Al comune sono stati già notificati 40 decreti ingiuntivi, siamo veramente dispiaciuti per l’iniziativa legale intrapresa, ma non vedendo alcun barlume di speranza, abbiamo voluto dare un segnale forte all’amministrazione comunale, nella speranza di aprire una trattativa per ottenere la risoluzione della perdurante criticità che ci affligge ormai da troppi mesi».